Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Rocca

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

ROCCA:

è presente in 1207 Comuni italiani, di cui 26 in Sardegna: Cagliari 203, Quartu 49, Orani 43, etc. Nel resto d’Italia trova la sua maggiore diffusione in Piemonte; lombardia, Calabria e Lazio. Nei documenti medioevali della Sardegna e precisamente tra i sottoscrittori della Pace di Eleonora d’Arborea, LPDE, del 1388, è nominato Roca Guillermus, ville Algueri, Alghero (vedi app. I^ 26).

Nel Condaghe di San Pietro di Silki, CSPS, XI°, XIII° secolo, è più volte citato Ogulino dessa Rocca, Priore del monastero di Silki: al cap. 409 > Ego Ogulino dessa Rocca priore de Silki, ki ponio in ecustu Condake: Kertaitimi (mi ha citato in giudizio) su priore de Seve Marcualdu in Corona (tribunale) de iudike Mariane  in Kerki sa die de Sinotu (del o della Sinodo), etc. etc. Lo stesso Ogulino dessa Rocha o Rocca è nominato insieme alla priorissa Susanna Pinna, ai capitoli 14, 15, 16, 17, etc. Cap. 14: > Ego Susanna Pinna priorissa de scu. Petru de Silki et Ogulino dessa Rocha priore de Silki, parthivimus .(abbiamo diviso), etc, Talvolta il vocabolo rocca sta per roccia, altrimenti è sinonimo di roccaforte, fortezza generalmente costruita in luogo alto e roccioso, difficilmente espugnabile. La rocca inoltre è anche un arnese per la filatura a mano, detto anche conocchia , etc.

Col nome di Rocca Rugia (Teclata) è nominato, nelle carte antiche della Sardegna, un villaggio scomparso (era ubicato in agro di Cossoine), già appartenente alla Curadorìa di Caputabbas nel regno giudicale di Torres; fu possedimento signorile dei Doria, fu poi aggregato al Regno di Sardegna (vedi Di. Sto. Sa. di  F. C. Casula). Il villaggio fui abbandonato alla fine del XIV° secolo.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

   
Copyright © 2019 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc