Brotza; Brotzu; Brozzu:

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli
Pubblicato Lunedì, 18 Agosto 2014 06:33
Scritto da Super User
Visite: 1403

BROTZA; BROTZU; BROZZU:

bròttsu, bròcciu, broccìttu, brocchìttu, significano stocco, coltello, lama, rasoio del ciabattino; dallo spagnolo brotxa - punxò deis sabaters. Nell'italiano antico abbiamo broccio = stocco.

Nella lingua sarda esiste anche bròtzu, bròčču, nel significato di latte quagliato, formaggio molle, simile allo iogurt (merca). Si tratta di un tipico formaggio della Gallura: possiamo fare riferimento al brousso del provenzale moderno = masse de lait caillé.

I cognomi quindi possono essere riferiti sia al mestiere del coltellinaio, sia a quello della preparazione del formaggio (casàiu). Non li abbiamo trovati negli antichi documenti della lingua sarda.

Nella storia contemporanea ricordiamo Brotzu Giuseppe, cagliaritano (1895 - 1976), politico, per diverse volte assessore e presidente della Giunta Regionale della Sardegna, ed infine sindaco di Cagliari.

Attualmente, il cognome Brotza è presente in 7 Comuni sardi: Nuoro 11, Dorgali 6, Carbonia 5, etc.

Il cognome Brotzu è presente in 25 Comuni italiani, di cui 13 in Sardegna: Nuoro 65, Quartu S.E. 6, Orgosolo 6, Santa Maria Coghinas 5, Cagliari 5 - Roma 15.

Brozzu è presente in 41 Comuni italiani, di cui 14 in Sardegna: Sassari 62, Nulvi 52, Castelsardo 13, Tempio 9, Sedini 8, etc.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net