Iacono

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli
Pubblicato Sabato, 13 Settembre 2014 06:52
Scritto da Super User
Visite: 1770

IACONO:

è presente in 449 Comuni d’Italia, di cui 4 in Sardegna: Tortolì 8, Alghero 5, Cagliari e Carloforte con un nucleo familiare cisacuno.

Il termine iacono, significa diacono, dal tardo latino diacono = ministro di Dio. Nella religione cattolica il Diaconato precede l’Ordine. Oggi però è concesso il diaconato come funzione permanente, anche a chi ha già ricevuto il sacramento del matrimonio. Iacono è proprio delle parlate meridionali. Il napoletano in Campania, il ragusano in Sicilia contano il numero più alto di presenze del cognome Iacono.

Gli Iacono presenti in Sardegna non sembrano di origine sarda, anche se il termine, nelle sue varie uscite, yàcanu, yàganu, iàcunu, jàconu, lo troviamo nelle carte medioevali della Sardegna. Ad esempio nel Condaghe di Santa Maria di Bonarcado, CSMB, XI°, XIII° secolo, al capitolo 13 (donazione al convento): >Ego Priore Benedictu de Bonarcato fatio recordationem de ssu qui deit Comita de Zori, etc. Fra testes della donazione c’è anche Coantine de Cupalla, jacunu de bangeliu, etc. Ricordiamo che iaconu è la voce usata in alcune parti del Logudoro per sagrestano, che in Campidano chiamiamo su segrestanu, dall’italiano.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net