Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Pede; Pedes

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

PEDE; PEDES:

il primo è presente in 75 Comuni italiani, di cui nessuno in Sardegna;

il secondo è presente in 7 Comuni italiani, di cui 6 in sardegna: Bitti 7, Sennori 6, Sorso 6, etc.

Li ritroviamo nelle carte medioevali sarde. Tra i firmatari della Petizione di pace di Eleonora d'Arborea, LPDE del 1388 figurano: Pede Margiano, jurato (guardia giurata, collaboratore del majore = sindaco) ville Alas, odierno Ales. Partis de Montibus (vedi app. I^19); Pedes Barisono, jurato ville Doliana, De Oliana, attuale Oliena. Curatorie Dore(vedi app. I^12). Sempre nel CDS del Tola, al volume II°, relativamente all’anno 1410, 31 marzo, nel novero dei 557 homines oristanesi, i quali prestarono giuramento di fedeltà al re aragonese, in nome  e per conto di Leonardo Cubello, c’è anche Iohanne Pede (vedi app. III° anno 1410 31 marzo).

Nel Condaghe di San Michele di Salvennor, CSMS, XI°, XIII° secolo, al capitolo 192 sono nominati Juan (Jubanne) e Justa Pede in uno scambio di servi (trueco de hombres): > Hize trueco de hombres con donniquello Petru > y la mitad (del servizio) de Juan Pede > y un quarto de Justa Pede; al capitolo 194, in Caça (tenuta) de Tula (località) è nominato di nuovo Juan Pede > a Juan Trogas entero y la mitad de Juan Pede.

Nel Condaghe di Santa Maria di Bonarcado, CSMB, XI°, XIII° secolo, al capitolo172,  troviamo Comita Pede (o Pee) curatore (amministratore) de Lenone (Ienone > Genoni), coinvolto come testimone in una lite (kertu) per il possesso della servitù: > Ego Nicolaus prior de Bonarcato fazo recordatione pro kertu ki feki pro Maria Pisana et pro I fiiu suo in Corona de Sinodo in Arestanis, etc.

Nel Condaghe di San Nicola di Trullas, CSNT, XI°, XIII° secolo, al capitolo 234, è nominato come testimone in un acquisto di servi da parte del monastero (in Consedin > Cossoine), Gosantine Pede: > Comporailis (ho comprato) a Iusta filia de Comita De Muru et a Ugulinu et a Comita et a Iorgia, sos nepotes, a tottos .IIII. cussos, .II. dies (due giorni di servizio) in Maria Bacca et .I. die in Iorgia sa sorre. Et deibilis (ho dato in cambio) .VI. berbeces  et .XXX. cubita de pannu. Testes: Mariane Totoro et Gosantine Pede et mastro Arigitto. Al cap. 105 è nominato Jane Pede: vende una terra in Andronice (località tra Semestene e Cossoine). Al cap. 209 troviamo Iorgi Pede, servo in Mularia (Mulargia). Al cap. 289 troviamo Ythoccor Pede, servo in Favules (villaggio scomparso, i cui resti si trovano in agro di Padria): > Comporaili a Gosantine d’Athen Balbo, cun voluntade de su fiiu donno Petru de Thuri, .II. dies de Ythoccor Pede; et ego deivili (gli ho dato in cambio) .XX. moios de tritico (grano). Testes: donnu Ythoccor Fara su previteru (il prete) et donnu Mariane d’Oskeri et so fiiu Therkis.

Nel Condaghe di San Pietro di Silki, CSPS, XI°, XIII° secolo, al capitolo 325, è nominato Pede Simione, come testimone nell’acquisto di una vigna, in Cotronianum > Codrongianus: > Conporaili (ho acquistato) a Gosantine de Jana et assa mama Justa de Valles, sa parte sua dessa vinia de Funtana, cun pumu et bacante (con frutteto e incolto), etc. Testes: Comita de Martis, Comita de Tortolle , Dorgotori Mugra et Simione Pede, ki nuveravat (misurava) sa vinia. Ai capitoli 159, 160, 173, 254 è nominato Petru Pedes, maiore d’Escolca (capo della guarnigione di guardia ai confini), sempre come testimone in acquisti al 159 e 160, in uno scambio (tramutu) al 173, infine in una lite (kertu) per il possesso della servitù, al 254: > kertait previteru Forasticu cun Ithoccor de Varda et issu frate Gosantine pro fiios de Frevari pro ca’nde kerean parte (perché ne chiedevano una parte), etc. fra i testimonios c’è anche Petru Pedes, maiore d’Iscolca (capo di una guarnigione di guardia ai confini). 

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

 

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2023 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc