Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Puddu

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Dettagli

PUDDU:

Pollo. Deriva dal latino pullus, inteso come animale giovane, rampollo. Pollo, gallo, al maschile puddu, gallina al femminile, pudda, nell'uso più comune. Qui in Sardegna il pollo è detto anche caboni (esiste pure ed è discretamente diffuso il cognome, Caboni), e deriva dall'italiano cappone = gallo castrato. Pullus in latino significa inoltre germoglio, pollone, che da origine al sardo pud(d)òni. Sa Missa de Puddus è la Messa della notte di Natale, che erroneamente molti sardi chiamano la Messa del Gallo, non sapendo che in latino Pullus, con lettera maiuscola, è il Rampollo di Dio, cioè Gesù Bambino. 

Puddu in logudorese e gallurese è anche la larva dell'ape; abùddu (ma anche abiùddu) in campidanese; abrùddu in barbaricino. Ma il cognome ha la sua maggiore diffusione in Campidano. 

Possiamo fare inoltre una piccola considerazione sul nome latino Pollio (Pollione). Con questo nome ricordiamo soprattutto Marco Vitruvio Pollione > Marcus Vitruvius Pollio, vissuto nel primo secolo a. C. architetto e considerato ancora oggi il più famoso teorico dell'architettura di tutti i tempi.

Un simpatico aneddoto del borgo di Gonnosfanadiga ricorda il cognome Puddu o meglio sior Puddu esattore delle tasse: "Bandat Crobu e benit Puddu, mai besséus de pilloni // custu de imoi, est peus de cuddu//. Aneddoto che si ripete, ancora oggi, per ogni o sindaco nuovo eletto.

Il cognome è presente nelle carte medioevali della lingua e della storia della Sardegna.Tra i firmatari della Pace di Eleonora *LPDE del 1388, troviamo: Puddu Sthefano, jurato Genadas (*villaggio distrutto - Laconi ? Contrate Partis Alença, vedi app. I^14).

Nel condaghe di San Nicola di Trullas, *CSNT, XI°, XII° sec., (nella variante Pullu) : Pullu Dorbeni, teste in una lite (kertidu), tra gli abitanti di Mulargia (l'attuale Mulargia - Curatorìa del Marghine), di Ortucale e Gitil per il possesso del salto (grande estensione di terra) di Santo Antipatre e la chiesa di S.N.di Trullas - (Ego prior Albertus de Sanctu Nichola de Trullas): > Certarum mecum et cun donnu (nobile) Petru de Açen - (Chiesa e nobili erano quasi sempre alleati).

Ai giorni nostri, ricordiamo Mario Puddu (1926), politico della Democrazia Cristiana, che, come tale, ha ricoperto diversi incarichi nel Consiglio Regionale della Sardegna: da non confondere con Mario Puddu ex sindaco di Assemini, coordinatore per la Sardegna del Movimento 5 Stelle, "caduto in disgrazia" e condannato ad un anno di reclusione per il reato di abuso d'ufficio, in data 16 ottobre 2018.

Attualmente il cognome è presente in 483 Comuni italiani, di cui 231/377 in Sardegna: Cagliari 721, Quartu 497, Selargius 226, Iglesias 174, Oristano 122, etc. In USA è presente in 10 Stati: New York con due nuclei familiari, gli altri 9 con un solo nucleo familiare.

N.d.R. Dai Registri Parrocchiali di Gonnosfanadiga, relativi all'Ottocento: 1826/1848 - 1849/1868 - 1869/1874, apprendiamo: il cognome Puddu risulta presente, anche se in numero ridotto. A detta degli stessi che portano questo cognome, il ceppi presenti non sarebbero originari del Comune di Gonnosfanadiga, ma della zona di Cagliari. Sta di fatto che tale cognome è ,presente in questo borgo da tanto tempo visto che i ceppi a tutt'oggi presenti si distinguono, da oltre 2 secoli, per nomignolo: ad esempio Cràcchiri. Ecco di seguito i presenti, per ciascun registro o faldone: 1826 - 1848 > nati e battezzati a Santa Barbara (l'allora Chiesa Parrocchiale) 5; defunti e sepolti nel Cimitero Omonimo, 8; 1849 - 1868 > nati; defunti 3 (tutti in tenera età); 1869 - 1874 > nati 2 e defunti 0. 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

 

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2019 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc