Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

ZZCARTA DE LOGUa

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

 VOCABOLARIO DELLA CARTA DE LOGU DI ARBOREA

A (lettera A)

A: a, preposizione semplice(intr,1, 2, 3, 9, 10, 12, 16, 18, 20, 22, 31, 39, 42, 44, 45, 49, 58, 59, 60, 68, 70, etc. etc. è presente, più volte, in quasi tutti i capitoli ).

Abba = acqua, 85, 117, 126, 155. 85° >De chi hat a cundìri abba over alluàri innantis de Santu Miàli de Capudànni. (Di chi avvelena l’acqua ovvero la intossica con l’euforbia( o tassia), prima di San Michele di Settembre). 155° > …excettu a tempus de istadi illas(cabras) pozzant calari ass’abba per modu chi non fazzant dannu. (eccetto d’estate le potranno portare( le capre) all’acqua, ma in modo che non arrechino  alcun danno  -ai campi coltivati-).

Abbadas: abbeverate. Abbadorgiu: abbeveratoio. 155° >…e abbadas ch’illas hant a haviri e muntasillas, si munger illas bolint in s’abbadorgiu…(e dopo averle abbeverate e munte, se munger le vogliono nell’abbeveratoio…).

Abbadi: abate, 88° > …ed in sos Terramingiesos non s’intendat alcunu perladu, over abbadi o atteru clerigu dessa Terra nostra de Arbarèe…( …e tra i continentali non s’intenda alcun prelato, o abate o altro uomo di chiesa della nostra Terra di Arborea…).

Abbastant: bastano, 167° > …e si non abbastant a ebbas deghi insusu…(…e se non bastano a puledre dieci in su). Abbastarint, bastassero. 171.

Abis: api; ortu de abis > casiddus > arnie o alveari, 31° > …si alcuna persona furarit ortu de abis,…(se una persona rubasse le arnie – col miele).

Acatàri; = trovare, ritrovare(s’ac©attàri = accorgersi): (10, 18, 24, 25, 34, 38, etc. 136, 137, 140, 149, 150, etc.) trovare, ritrovare – (10°>…pro quantas feridas s’hant a acattari…(per quante ferite verranno riscontrate…(18° > – (dessos corgios de qualunque bestiamen siat, chi si hant a acattari, furadissos de fura = (delle pelli di qualsiasi bestiame, vengano ritrovate, oggetto di furto…);(24° >:…in domu de ill’hant a acattari sa cosa furada.. (…nella casa in cui si venga a trovare l’oggetto rubato…). Acattàda: trovata, sorpresa, (22, 86, etc. 142, 143, etc.  ) 22°:cun su quali esserit acattàda (col quale venisse trovata..).143° > Item ordinamus chi si alcuna persona hat a essere acattàda vender agresta…(inoltre ordiniamo che se una persona viene sorpresa a vendere uva…). Accattadòri: 194° > …dessa quali denunciacioni siat crétidu s’accattadori a sagramentu suo…( della cui denuncia si dia credito al ritrovatore a testimonianza sua…). Acattàdas: 137, 155, 194, etc. 137° >…ch’illoy hant a essere acattàdas…(che vi si troveranno). Acattàdos: trovati, rinvenuti(19, 154, 194) –19° >…e pro sos corgios, chi hant a esser acattados in sas domos (per le pelli che venissero rinvenute nelle case); 194° >…siant maxellados pro dognia gamma trovati, rinvenuti(19, 154, 194) –19° >…e pro sos corgios, chi hant a esser acattados in sas domos (per le pelli che venissero rinvenute nelle case); 194° >…siant maxellados pro dognia gamma e pro ciascuna volta ch’illoy hant a essere acattados. (… siano macellati… per ogni branco(di porci) e per ciascuna volta che vi si saranno trovati). Acattàdu: 109, 113, 114, 124, 134, 135, 136, 137, etc. 113° > … e chiteos bois hant a haviri acattadu in sas vingias…( e quali buoi avranno ritrovato nelle vigne…). Acattàndo: 137° > - Dessos pubillos dessas vingias, ortos e lavoris, iteu hant a fagher acattando porcos de gamma…( Dei padroni delle vigne, orti e seminati; che cosa devono fare trovando un branco di porci…). Acattarisìndi: 113° > …ed acattarisindi alcunos de cussos bois ispaziados in vingias…(e si ritrovassero alcuni di quei buoi a pascolare nelle vigne…). A©catàrit: (1, 5, 34, etc. 137, 142, 186). 34° >…e si non si acattarit su cabu dessa fura…( e se non si ritrovasse il capo del furto…); 186° > …chi acattarit morta…(che trovasse morta). Acàttant: trovano (si acattant = si accorgono) (34, 183); 34° > …; e si acattant su cabu de sa fura, cussu, in domu de chi ill’hant acattari sa cosa furàda, mostrit cumenti siat sua propia,…(e se trovano il capo –l’oggetto – del furto, quello – il padrone - della casa dove è stato trovato l’oggetto rubato, mostri come sia di sua proprietà.); 183° > e s’indi acattant chi non esserint sinnados…(  e si accorgono che non sono marchiati…). A(c)càttat = trova, ritrova, 54, 57, etc. 54°> …e si noll’acattat a darilli sa nunza…(e se non lo trova per dargli la notizia…). A©catàrint: 11, 18, 67, 132, etc. 171, etc.  trovassero, scoprissero. 18° >… ed accatarint illoy alcunu corgiu de boi…( e vi trovassero qualche pelle di bue,…); 171° > e si sos dittos pardargios acattarint sos pastoris in su bestiamini…(e se i sopraddetti guardiani dell’aia trovassero i pastori con le greggi…).

Accasu = a caso, per caso, 69°> …e si accasu esserit chi cussos testimongios chi havirit chiamadu non bincherint cussu chertu…(e se avvenisse per caso che quei testimoni che avesse chiamato non vincessero quella lite…).

Accettari: accettare. 78, 133. 133° >…e secundu chi si contenit, non hant a approvari, nen accettari…(secondo quanto si contiene (nel capitolo) non approveranno, né accetteranno…).

Acciò : perciò, con ciò; acciò chi = affinché - intr.> …acciò chi sos bonos e puros ed innocentis pozzant  viver… ( affinché i buoni, i puri e gli innocenti possano vivere…) – 8 > …acciò chi nos illu pozzamus mostrari assos Savios nostros (affinché noi lo possiamo mostrare ai nostri Saggi…).

Accomandari: affidare, raccomandare. 101, 124. 101° > …s’Officiali over Curadori, illos deppiat accomandari, per vigore de s’officiu suo…(l’Ufficiale o il Curatore deve raccomandare quelli (gli orfani di minore età), in vigore del suo compito. Accomandarit: 101° > …quando alcunu homini morrerit senza fagheri testamentu e lassarit figios o figias piccinnas e nollas accomandarit per testamentu…( vedi sopra – quando un uomo muore senza lasciare testamento e lascia figli e figlie minori senza testamento…). Accomandados: 101, 112. 112° >…Armentargiu o homini o famigiari suo chi happat a chi illos hat a haviri accomandados…(…custode degli armenti o uomo o suo famigliare che abbia a chi gli ha raccomandati…). Accomandàdu: affidato, raccomandato. 18° > …chi s’ill’hadi haviri accomandàdu…(che glielo avesse raccomandato); Accumandadu: 119, 164, 197. 164° > Dessu Cumonargiu chi non usit mudari su bestiamen ch’illi hat a essere accumandadu…(Del mezzadro che non si permetta di trasferire il bestiame che gli sarà stato affidato…  Accumandàda: affidata – 34° > …in domu de ch’ill’hant a acattari sa cosa furàda, mostrit comenti siat sua propia o de alcuna persona chi s’ill’havirit accumandàda…( a casa di chi trovino l’oggetto rubato, dimostri come sia proprio sua o di altra persona che gliela abbia affidata. Accomandicia = raccomandazione, richiesta, 42, 59, 124. 42°> De chi levarit prestanza over accomandicia over depidu alcunu in prestanza. ( Di chi prendesse un prestito o accomandita o debito da rendere).

Accompangiari = accompagnare, 61, . Accompangiant = accompagnano, 61° >…e cussos bottigiantis non deppiant accompangiari un pari senza sa Justicia, si non daenanti dess’Officiali; e si accompangiant…(e quei litiganti non debbono accompagnare un pari senza la Giustizia, se non dinanzi all’Ufficiale; e se accompagnano…).

Acconzari: acconciare, mettere a posto, sistemare:198° >…chi hant a haviri a ufficiu, acconzari e allogari su bestiamen dessa Corti…(che abbiano come mansione di sistemare e custodire il bestiame della Corte…). Acconzadamenti: meritatamente. (9° >…illu pozzat battiri e castigari acconzadamenti…lo possa battere(con la frusta) e castigare acconciatamente (nel modo che merita). Acconzu: 119° >…istit in prexoni, infini a tantu chi siat acconzu cun su pubillu dessu bestiamen. (…stia in prigione sino a tanto che sia in appagamento al padrone del bestiame).

Accordintsindi: si mettano d’accordo. 124° > …e si foras dessa Terra bollerint dugheri su Nodayu, accordintsindi impari cun dessu pregiu…(...e se volessero portare il Notaio fuori dalla Terra (giudicale), si mettano d’accordo sul prezzo…). Accordit, 124. Accordadamenti: di comune accordo, 195° > Chi nexunu non deppiat ponni bestiamen accordadamenti in vingias e ortos prollu occhier. (Che nessuno conduca  il bestiame nelle vigne e negli orti di comune accordo per macellarlo.).

Accostint: s’accostint = si avvicinino. 155° >…chi non s’accostint assas vingias e ortos e lavoris…(…che non si avvicinino alle vigne, agli orti, ai seminati…).

Accrescimentu = accrescimento, crescita, aumento (intr.° > Cum ciò siat causa chi s’accrescimentu ed exaltamentu dessas Provincias…(Con ciò sia cosa che l’accrescimento e l’esaltazione  delle Province…).

Accusari = accusare, 44, 126, 133. 126° >…e ciascaduna persona pozzat accusari totu cussos gotalis personas ch’in ciò esserint inculpadas…(e ciascuno possa accusare tutte le persone sospette…). Accusanti: 10° > (dessas feridas e percussionis incertas), …e si sa persona accusanti, …non esserit de bona fama…(e se la persona che accusa non fosse di buona fama…). Accusadori: 135, 137, 142, 148, 149, 150, 154, etc. 194, 195. 137° > …dessos qualis happat sa Camara nostra sas duas partis ed issa tercia parti happat s’accusadori…(dei quali abbia due parti la nostra Camera e la terza parte abbia l’accusatore…). Accusàdu: 124, 154,° > …assu ch’ill’hat a haver vissidu e accusadu…(a colui che avrà visto  e accusato…). Accusarìllu: 142° >…ch’illu acattarit in alcuna dessas ditta vingias e ortos siat tenudu de accusarilla…(se lo trovasse  in alcuna delle dette vigne sia tenuto ad accusarlo…).

Acquistarèmus : acquisiremo, acquisteremo. 2° > …chi hamus hoe o de cussos chi acquistaremus dae como innantis…(che abbiamo oggi o di quelli che acquisiremo d’ora innanzi…).

Ad: a, preposizione semplice  (6, 7, 16, 38, 43,45,51, 52, 58, 60, 67, 69, 71, 75, 80, etc. 140, 143, 144, 149, etc. 16°, 173, 189, 190, etc. 149>…peri sos Jurados elettos ad approvari vingias e ortos cungiados…(…dai Giurati eletti per approvare vigne ed orti recintati…).

Addimandari: demandare, delegare, affidare, ma anche domandare. (vedi dimandari). 102° > …peri su quali si pozzat addimandari over defendiri cussu chertu…(…tramite il quale si possa demandare ovvero difendere quella lite…). Addimandarit: domandi, domanderà 96, 130° > …Volemus ed ordinamus chi qualunca persona addimandarit depidu pagadu…( …vogliamo ed ordiniamo che qualsiasi persona domandi un debito già pagato…). Addimandadu: 96° > …e siat cretidu s’Officiali over Curadori chi hat a haviri addimandadu sas ragionis …( …e sia creduto l’Ufficiale o il Curatore che avrà domandato le ragioni…). Addimandint: demandino, affidino, 106° > …indi addimandint homini ch’illu conoscat, chi nondi siant ingannados. (…affidino quindi (il caso) a uomo che lo conosca affinché non siano ingannati.).

A-de-notti: di notte, 10, 38, 113, 135, 148, 149, 150, 171, 194. 148° >…si sa ditta fruttura fussit istetida  leàda de die(a- de- die) paghit soddos chimbi, …e s’esserit de notti paghit soddos deghi…( e se detta frutta è stata rubata di giorno, paghi (di multa) soldi cinque; …se di notte paghi soldi dieci…).

Adjunghendo = aggiungendo. 66° > …adjunghendo chi cussu chi hat a essere chertadu deppiat risponder pro sa parti sua…( aggiungendo che colui che sarà citato debba rispondere per la parte che gli spetta…).

Admitter = ammettere, accettare. 78° > …ed in casu chi plus voltas s’appellarit ultra sas duas non ind’illi deppiant admitter…( e nel caso si andasse in appello più volte, non se ne debbano ammettere più di due…).

Advocados = avvocati, 72°> Dessos Procuradoris ed Adavocados chi non deppiant esser Juygantis. (Dei procuratori e avvocati che non debbano essere Giudici.    Adavocadu = avvocato, 72, 73. 72° >…nen advocadu chi usat publicamenti s’officiu dessa procuracioni  over advocacioni… (ne avvocato che usi pubblicamente l’ufficio della procura o dell’avvocatura…).         Advocacioni = avvocatura, 72 (vedi prec.).  Advocacionis. 124° >…E dessas proccuras ed advocacionis chi s’hant a fagher in  Corti…(E delle procure a avvocature che si faranno a Corte…).

Affeàda: 92° >…chi non istit in sa villa affeàda…(…che non stia nella villa infeudata…). Affeàdas: infeudate. 20° >… e similimenti volemus chi s’Officiali nostru pregontit sos jurados dessas Villas affeàdas pro sas machicias, chi s’illoy hant a fagher,…(e ugualmente vogliamo che il nostro Ufficiale interpelli le guardie giurate delle Ville(villaggi) infeudate(associate)per le multe che vi si faranno…).

Affrenit : freni (intr.° >…sa superbia dessos reos e malvagios hominis si affrenit…( …la superbia dei rei e malvagi uomini si raffreni…).

Affrustadu: frustato. 9° >…e pro sa ferida de fusti, over de pedra o de attera causa de undi essirit bambini, paghit liras bindighi; e si no pagat infra dies bindighi, de chi hat a esser juygadu, siat affrustadu, over iscovadu, peri sa Terra…(… per la ferita da bastone, o da pietra o da altra causa, da cui esce sangue, paghi lire quindici; e se non paga entro quindici giorni, dal giorno del giudizio, sia frustato o scopato (con una scopa particolare, simile ad una racchetta da tennis, ma di olivastro e filo di ferro intrecciato), per tutto il territorio. Affrustando = frustando; 76° >…(chi giura il falso)paghit liras chimbanta infra dies bindighi de chi hat a esser juygadu e si non pagat siat illi missìdu unu amu in sa limba e giugatsi affrustando per tota sa Terra infini assu muntonargiu ed innie s’illi tagit sa limba e lassint illu andari e plus nolli siat dada fidi pro testimongiu. ( …paghi lire cinquanta entro giorni 15 dal giudizio e se non paga sia a lui messo un amo nella lingua e lo si conduca per tutta la Terra a colpi di frusta sino all’immondezzaio e lì gli venga tagliata la lingua e lo si lasci andare e non gli si dia più fiducia come testimone.). Affrustintillu: sia frustato…9° > …e si non pagat infra dies bindighi, affrustintillu peri sa Terra…( e se non paga entra 15 giorni sia frustato in tutto il territorio – di Arborea- ). Affrustàda: frustata, 22, 86. 22° >… cussa codali femina siat affrustàda, et fustigada, ed ispossedìda dessos benis suos totu,…( quella donna sia frustata e fustigata e privata dei suoi beni al completo, …).

Affurchintìlla: che venga impiccata, 27, 28; 27° >  (per chi ruba bestiame) cavallu over ebba domàda over boi domàdu ( cavallo o puledra o bue domati)…e dae sa fura primargia innantis affurchintilla ch’indi morgiat. ( e dal primo furto in poi, venga impiccato sino a che ne muoia.).

Agentes (et consentientes): (latino) 3° >… (agenti e consenzienti, chi agisce e chi consente) – pari pena puniuntur.

Aggravari: aggravare, gravare, 96° > …e de ciò s’Officiali non constringat, nen deppiat aggravari su Mayori…(…e di ciò non costringa , né dovrebbe gravare il Maiore…).  Aggravàda = gravata, aggravata, 78, 79. 78° > Costituimus ed ordinamus chi ciascuna persona chi si sentirit aggravàda de alcuna sentencia…si pozzat appellari duas voltas. ( Stabiliamo ed ordiniamo che una persona che si sentisse gravata da una sentenza possa ricorrere in appello per almeno due volta.).

Aghina: uva, 142, 143, 144, 147° > De chi hat a esser acattadu portando agresta o aghina e non hat a haver vingia. ( di chi sarà trovato portando agresta o uva e non ha la vigna.).

Agresta: (uva selvatica), 143, 144, 147. Vedi aghina.

Ajuda: aiuto (7): e si alcunu homini dessa ditta Villa illu recivirit…palisimenti  o a fura…e darit illi consigiu, ajuda o favori, s’illi est provadu, paghit assu Rennu liras centu…= se alcun uomo della detta villa lo ospita(un omicida, bandito), palesemente o di nascosto,  e gli fornisce consiglio o aiuto o favore, se ciò è provato, paghi alla Corte lire cento…).

Alcunu: uno, alcuno, qualcuno, qualche: (1, 2, 3, 4, 5, 8, 9, 11, 22, 13, 15, 17, 18, 38, 40, 42, 51, 72, 74, 77, 78, 95, 96, etc. 137, 140, 142, 144, etc. 163, 166, 173, 174, etc. 1° > De chi consentirit, over trattarit sa morti, over offensioni nostra, over de alcunu eredi nostru.( Di chi consenta ovvero tratti la morte o offesa nei nostri confronti, ovvero nei confronti di qualche nostro erede); 137 > …e si alcunu dessos predittos, chi hat acattari su dittu bestiamen…( e se alcuno  dei trovasse detto bestiame…). Alcun atteru: (75, etc.) qualcun altro. Alcun: ( 21, 22, 61, 64, 70, 76, etc.) alcun, qualcun. Alcun’ homini – 104.  Alcun’attera: (7, 21, 44, 52, 67, etc) qualcun’altra. Alcuna : alcuna, qualcuna (1, 2, 3, 6, 8, 9, 11, 21, 26, 39, 41, 42, 43, 46, 52, 53, 57, 67, …102, 103, 104, etc. Alcunas: 51, 71, etc.)alcune. Alcunos: ( 9, 51, 77, etc.) alcuni.

Allegari = allegare, 66° > …e pro s’attera parti chi hat a allegari, ch’illoy happat parti alcunu fradi suo, chi siat in cussos dittos logos…( e per l’altra parte che dovrà allegare che vi sia un suo fratello, che sia in quei detti luoghi…-de terrafirma = continente).

Allettos: eletti (vedi elettos), 134, 142. 134° > …peri sos jurados predittos chi hant a esser a ciò allettos e deputados…( tramite i giurati anzi detti, a ciò eletti e deputati…).

Allogari: affittare, ma anche sistemare, affidare, conservare in un luogo. 127, 144, 177, 198. 127° > De cussos chi hant a allogari cavallos a vittura. ( Di coloro che affitteranno cavalli e carrozze). 198° >Chi sos Officialis o Mayoris happat a allogari su bestiamen, pro chi non pozzat haviri nen fagher dannu in logu alcunu. ( Che gli Ufficiali o i Maiores abbiano a sistemare bene il bestiame, affinché non possa ricevere o fare danno alcuno). Allogàda, 144. Allogadu: per lo più nel significato di sistemato. 177, 178, 197. Allogacioni, 197° > …innantis chi su tempus dess’allogacioni…esserit cumplidu…( prima che sia scaduto il periodo dell’affidamento – del bestiame-).

Alluari = avvelenare( con l’euforbia), 85° > De chi hat a cundìri abba over alluari innantis de Santu Miali de Capudanni.  (Per chi inquina o avvelena l’acqua prima di San Michele di Settembre - 29 settembre). -Vedi nota 146-.

Ambas: ambo (52, 57, 71, 77,). 71° >… e diligentementi in presencia de ambas partis (…e diligentemente in presenza di ambo la parti).

Amiga = amica, 50, Amigu, 5, 50. 50° >…nen deppiat levari dae sa domu dess’habitacioni, chi fagherint impari cum s’amigu cos’alcuna dess’homini suo contra sa voluntadi de cussu…(…ne possa prendere – rubare - dalla casa…alcunché, senza la volontà di lui - del padrone -)…simili pena s’intendat  ass’amigu chi levarit contra sa voluntadi dess’amiga cosas propias. (…simil pena debba intendersi per l’amico che ruba, contro la volontà dell’amica, cose di lei).

Aministrari = amministrare, 73° > Chi nexun Auditori, Officiali, over Nodayu pozzat esser Procuradori nen Advocadu in s’officiu chi hat amministrari. ( che nessun  Auditore, Ufficiale o Notaio possa essere Procuratore né Avvocato, nell’ufficio che avrà da amministrare.).

Amori: amore, stima (intr.), 9, 137, 155, 156. Introd. >…ed issos bonos pro sa virtudi dess’amori siant totu obedientis assos Capidulos ed Ordinamentos de custa Carta de Logu…( e i buoni per virtù d’amore siano in tutto obbedienti ai Capitoli e agli Ordinamenti di questa Carta de Logu); 155 >…e nollas maxellat pro amori o pro paura o pro attera causa…( e non le macella o per amore o per paura o per altra causa…).

Amu = amo, 76, 128. 76° >(per chi giura il falso) … siat illi missìdu un amu in sa limba…(…gli venga messo un amo nella lingua…); 128° > )per chi rivolge bestemmia a Dio ed alla Vergine Maria) …mittatsilli un amu in sa limba e siatilli tagiàda pro modu ch’illa perdat. (gli venga messo un amo nella lingua e gli sia poi amputata per modo che la perda).

Ancu: anche, inoltre,10, 21, 22, 53, 59, 107, 131, 148. 21°>  - de chi levarit per forza mugèri coyàda)…e siat ancu tenudu pro levarìlla pro mugèri, si est senza maridu, e placchiat assa femmina…(e sia inoltre tenuto a prenderla per moglie, se è senza marito e (qualora) piaccia alla donna…); cap. 22° >…nen ancu in casu chi sa femina andarit a domu dess’homini, over de attera persona,…(ne-anche nel caso in cui la donna andasse a casa dell’uomo, o di altra persona,…). 148° >…ancu chi siat su pubillu…(…anche se si tratta del padrone…).

Andàri: andare, 16, 34, 48, 76, 81, 96, 113, 166, 171, 172.16° >… o pro andari a chircari sas domos (o per andare a cercare le case). 34° > … deppiat andari a su Curatori a lamentarisi… (dovrebbe andare a lamentarsi dal Curatore - giudice). Andàdu: andato, 17, 96. 17° >……e siat andadu in alcunu logu legittimamente… ( e sia andato in qualche luogo, a buon diritto…). Andarit,   9, 22, 23, 60, 81, 175, 188. andasse. 9° > (dessas feridas e percussionis etc.): …e si pro alcuna dessas feridas s’indi perdirit membru, de modu chi su membru s’indi andarit a terra…(e se per alcuna delle ferite si perda un membro (braccio, gamba, mano, piede, dito etc.)di modo che il membro cada – vada -  a terra). 60: ,…s’ind’andarit ad attera Curadorìa,…(se ne vada, si rivolga,  ad altra Curatorìa,..). Andando, 115° > Dessu bestiamen domadu chi s’hat acattari in vingias o in ortos o in lavoris andando cum bestiamini rudi. (Del bestiame domato che verrà trovato nelle vigne o orti o seminati, andando con bestiame rude – non domato).

Angiena: aliena, d’altri, altrui, 33, 41, 43, 50, 112, 147. 33° >… de chi furarit in domu angiena et illa pertungherit in genna, over in muru, over in finestra. (di chi rubasse in casa d’altri, con scasso di porta, o di muro o di finestra); 147° >…chi hant a intrari in vingia angiena…(…che entreranno in vigna d’altri…). Angienu: alieno, d’altri, 119, 132, 183. 119° > Dessos pastoris chi paschint bestiamen angiena, chi siant tenudos de guardari beni cussu bestiamen, ch’illis hat a esser accumandadu. (Dei pastori che pascolano bestiame altrui, che siano tenuti di guardare bene quel bestiame che sarà loro affidato.). Angienas: aliene, di altri. 174.

Animas: anime, 71° >…siant tenudos(Lieros e Juygantis) de juygari e dari legittimamente in conscienza dessas animas issoru sa megius ragioni e justicia ch’ind’illis hat a parri…non juygando però contra sa Carta de Logu,…(siano tenuti(Liberi e Giudici) di giudicare in coscienza delle loro anime e di dare legittimamente la migliore ragione e giustizia che loro parrà…non giudicando però contro la Carta de Logu.).

Animu: animo, 3,4. 3° >…  e non cun  animu delliberadu…(…non deliberatamente…). 4° > …e cun animu delliberadu ill’happat mortu…(e l’abbia ucciso deliberatamente…).

Annu: anno; s’annu (l’anno) – (19, 52, 81, 96, 124, 125, 133, 134, 138, 140, 141, 142, 146, 153, 155, 160, 165, 183.) – 19° >…indi pozzant fagheri ragioni assa Corona tres voltas s’annu…(… ne possano fare rapporto alla Corona (tribunale), tre volte l’anno…); 160° >…quando hant  a fagheri raxoni intro dess’annu…(…quando faranno i conti allo scadere dell’anno…). Annos = anni, 67, 68, 71, 99, 101. 101° >…e chi fazzant beni sos fattos dessos ceraccos fini a deghiott’annos…(…e che facciano bene gli affari dei ragazzi sino a diciotto anni…).

Antiga = antica, 53° >…e si assa terza volta non venit de ch’illi hat a esser mandàda nunza, perdat cussu chertu a minimànza secundu s’usanza antiga…(… e se alla terza volta non si presenta da che gli è stata mandato il terzo avviso, perda la lite per contumacia, secondo l’usanza antica…).

Antis: anzi, prima che. 171° >…non siant tenudos de maxellari, antis illis fazzant sa tentura…( …non siano tenuti di macellare prima che loro facciano la cattura…).

Apartenni: appartenere, 97° > …chi s’illis hant a apartenni pro s’heredadi dessu padri over dessa mamma issoru…( …che loro apparterranno per eredità paterna o materna…).

Apertu: aperto,196° >…excettu chi si poderit provari legittimamente chi studiosamente esserit apertu…(…eccetto che si possa provare legittimamente che sia stato lasciato aperto a bella posta).

Apostolos: apostoli, 125, 128. 124° > …Item totu sas festas dessos Apostolos. (Inoltre, tutte le feste degli Apostoli).

Apparit: si presenta, appare. 171° >…ed issu pastori non s’apparit…( …ed il pastore non si presenta…).

Apparizzados: ben addestrati, 91° >…e siant semper apparizzados cun sos dittos cavallos (vedi armadura) ed armas pro fagher sa mostra…(… e siano sempre ben preparati con detti cavalli e le armi, per fare la rassegna…).

Appellari = appellare, 78, 79, 80. 80° > De non poder appellari dessas sentencias de soddos centu ingiossu. (Di non poter appellare sentenze di cento soldi in giù.). Appellarit = ha citato in appello, 78, 80. 80° >…in casu chi s’appellarit, volemus chi sa ditta appellacioni  non bagiat. Appellacioni = appello, 79, 80, 124. Appellacionis, 79, 124. Appelladu: appellato, citato in appello, 77, 184. 77° >…  si appelladu non est infra tempus  legittimu de dies deghi…( se non viene citata - la sentenza - in appello entro il tempo legittimo di giorni 10…).

Appensadamenti: (8, 9,) volontariamente (premeditatamente). 8° >…de chi si occhirit issu stessu appensadamenti… (di chi si ammazza da se volontariamente)…si deppiat istraxinari ed infurcari in alcuna furca…a prope de sa villa, hui si hat a occhier… (si debba trascinare e impiccare in una forca nelle vicinanze della villa ove si è ucciso…).

Apponerint: opponessero, 97° >…ed apponerint contra sos figios over nebodis justa occasioni…(…e opponessero contro figli e nipoti giusti motivi…).

Appostu: apposto, aggiunto. 189° >…e appostu ad icussa persona, cussu, simili pena…( …ed apposto a quella persona, lui, simile pena…).

Appressu: presso, vicino. 140, 141, 185° >…chi hat a esser plus appressu dessu lavori…(…che si troverà più vicino al seminato…).

Apprezzari: apprezzare, 115, 133° >…e de andari ad apprezzari sos dannos; su quali apprezzu hant a fagheri beni e lealmente, secundu ch’illis hat a parri in sa cosciencia issoru…(…e di andare ad apprezzare i danni; il quale prezzo faranno bene e lealmente, secondo che loro parrà nella loro coscienza…). Apprezzu: prezzo, valutazione. 113, 133, 135, 158. (vedi apprezzari). Appreciu: prezzo, valutazione. 136, 137, 142, 194, 196. ( apprezzu). Apprezzos, 116, 157, 158. Apprecios, 194. Appreciari, 196. Apprezzados, 112. Apprezzarillu, 112.

Approbia: probabilmente col significato di “da vicino”, dal latino ad prope. 140° >…ch’illoy hant a serviri approbia…(…che vi serviranno da vicino…). Qui in Campidano usiamo l’espressione: “Jei est approbia e pinnìcu”!  Per indicare una cosa o animale o persona che non è per niente vicina.

Appropiàdos : appropriati, trasferiti di proprietà (1, 2,). 1° >…ed issos benis suos totu deppiant esser appropiados assa Corti nostra…( e i suoi beni, interamente, saranno trasferiti di proprietà alla nostra Corte…). Appropit: 138° >…su ditt’Officiali sa ditta terra appropit assa Corti – nostra -. (…il detto Ufficiale trasferisca(di proprietà) alla nostra Corte la suddetta terra.).

Approvari: approvare, 133, 149. 133° >…e vingia over ortu chi non siat cungiadu sufficientemente e secundu chi si contenit, non hant a approvari nen accettari; (…e vigna ed orto che non sia ben recintato, secondo la regola, non approveranno né accetteranno). Approvadu: approvato, 134, 135, 142, 149. 134° > …e provvididu e approvadu peri sos dittos Mayoris…( …e provveduto ed approvato da parte dei suddetti Maiores…). Approvados: approvati, 133, 134, 135. Approvamentu: consenso, approvazione,134.

Appusti: dopo, 92, 101° >Dessos Officialis chi debint fagher inventariu dessos benis dessos Minoris chi remanint  appusti dessu padri e dessa mamma. ( Degli Ufficiali che debbano fare l’inventario dei beni dei minori, che rimangono dopo il padre e la madre.).

Aprili: aprile, 134° >…e ciò deppiat fagheri pro totu su presenti mesi de Aprili…( …e ciò si dovrebbe fare per tutto il mese di Aprile…).

Arari: arare. 151, 153, 196. 151° > …chi hat a haviri a tempus de arari…(…che avrà al tempo dell’aratura…). Ararit, 196° > …e si alcuna persona illoy ararit…(…e se qualche persona vi facesse aratura…). Aradu, aratro131° > …si est carru pro carru, si est aradu pro aradu…(se è carro per carro, se è aratro per aratro…). Arados. Aratri, 131° > Dessos maystros de linna chi faghint carros ed arados. (dei maestri del legno (falegnami) che fanno carri ed aratri.

Arbarèe: Arborea (1, 20, 64, 66, 88, 89, 96, 97, 101, 102, 103, 104, 106, 123, 133, etc. 106° > …chi hant a morri dessas Terras nostras de Arbarèe…(…che moriranno delle Terre nostre di Arborea…).

Arbitriu: 4, 9, 58. arbitrio, giudizio. 4° >… e siat in arbitriu nostru dellu cundennari pro sa ditta morti (… e sia in nostro giudizio di condannarlo per detta morte…); 58° > … ad arbitriu dess’Armentargiu nostru de Logu …( …a decisione(giudizio) dell’Armentario(nostro funzionario)di Corte . Vedi “voluntadi”.

Arbori: albero, 148° > …non usit, nen presumat levari, over colliri fruttura alcuna de arbori chi siat in logu iscungiadu…(…non usi, né si azzardi di prendere o di cogliere frutta da albero in luogo non recintato…). Arboris: alberi,148.

Ardacionis: siepi di recinzione, 194, 196. 194° >…hui ill’hant a podi consighiri in sas ardacionis dessos lavoris …(…dove lo(il bestiame) potranno inseguire lungo le recinzioni dei campi seminati). 196° >…chi hant a haviri saltos arengados foras de ardacionis de Villas;…( che avranno terreni separati fuori dalle recinzioni dei paesi).

Arder: ardere, 46° > …e de tenni s’homini chi hat haviri  postu su dittu fogu e dellu battiri tentu assa Corti nostra, e siat juygadu dellu legari a unu palu e fagherillu arder. (e di catturare l’uomo che abbia  messo il detto fuoco e di portarlo, legato, alla nostra Corte, e sia giudicato di legarlo ad un palo e di farlo ardere.).  Arsida: arsa,  5° >….e si esserit femina siat arsida e non campit pro dinari alcunu. ( e se si tratta di una donna,  - che causa la morte volontaria di altra persona col veleno - , che sia arsa e che non campi per danaro alcuno).

Arengados: separati(?), 196° >… chi hant a haviri saltos arengados foras de ardacionis de Villas;…( che avranno terreni separati fuori dalle recinzioni dei paesi).

Argiola(Arjola): aia, 154, 157, 178° >Dessos Asonis chi hant a promitter de treulari s’argiola e non hant a cumpliri o tenni s’impromissa: ( Dei guardiani dei cavalli che promettono di trebbiare l’aia e non mantengono la promessa.). Argiolas (Arjolas): aie, 154, 157.

Aristanis: Oristano (1, 2, 105, 106, 108, 109, 110, 122, etc. 110° >…e ciò s’intendat pro cussos chi hant a comporari in Aristanis. ( e ciò s’intenda per coloro che compreranno in Oristano).

Arma – Armas = arma, armi, 11, 24, 83, 89, 91.  24° >… costituimus et ordinamus chi si alcunu homini chi andarit a Festa o sagra de Ecclesia, non bie deppiat portari arma veruna, a pena de liras vintichimbi, e de perdiri s’arma.( stabiliamo ed ordiniamo che l’uomo che si reca ad una festa o ad una sagra di Chiesa, non debba portare arma alcuna; pena: lire 25 e sequestro dell’arma.); 91° >…chi sos Lieros hominis dessa Terra nostra de Arbarèe sos qualis sunt tenudos de serviri cun cavallos ed armas…( …che i Liberi uomini della nostra Terra di Arborea siano tenuti di servire con cavalli ed armi…).  Armàdu: armato. 24, 83. 24° >… de chi hat a andari armàdu a sa Festa over a sa Sagra. (per chi andrà armato alle feste o alle sagre.)…non bie deppiat portari arma peruna a pena de liras vintichimbi e de perdiri s’arma…( non vi deve portare alcuna arma, a pena di lire venticinque e di perdere l’arma…). Armatura: armatura, 91° > …deppiant haviri cavallos maschios, chi bagiant dae liras deghi insusu e totu s’armadura chi bisongiat ad homini de cavallu…(…dovrebbero avere cavalli maschi del valore di lire dieci in su e tutta l’armatura che serve ad un cavaliere…).

Armentàrgiu: (De Logu) armentario (funzionario di Corte, governatore del territorio…nostru de logu ), ma anche custode di armenti o greggi. ( 3, 36, 38, 52, 56, 58, 60, 64, 77, 80, 101, 102, 112, 135, 136, 137, 142, 149, 194. 58° >…ad arbitriu dess’Armentargiu nostru de Logu, e dessos atteros Officialis in sos officios issoru…(a discrezione del nostro Armentario del Territorio e degli altri Ufficiali, nei loro rispettivi uffici…). 149° >…e ortos cungiados su pubillu dess’ortu o homini suo o juargiu o armentargiu…(…e orti recintati, il padrone dell’orto o il custode dei buoi o il custode delle greggi…).  Armentargios, 42, 62, 113, 114, 115, 151. 151° >…e in guardia cussos bois domados e rudis armentargios chi hat a haviri de ognia tempus…(…e in guardia quei buoi domati o rudi, guardiani di armenti che avrà in ogni periodo…).

Armentu: armento, gregge. 112, 153, 180, 181, 182, 184, 194. 112° > …dess’armentu dessas vaccas e dessa truma dessas ebbas …e dessa gamma dessas berbeghis…(…dell’armento delle vacche e dell’armento delle puledre…e del gregge delle pecore…).  184° >…quando alcuna bestia de intradura hat a venni ad alcunu armentu de vaccas, over truma de ebbas…(…quando una bestia – da altro armento - entra nell’armento delle vacche o nella torma delle puledre…). Armentos: 171° > …sa quali deppiant levari pro sos armentos dessas vaccas soddos deghi…(…per cui dovrebbero levare, per gli armenti di vacche dieci soldi…).

Arrerit = ferma, sequestra, trattiene  (vedi reer),  sa fùra, l’oggetto del furto, la merce rubata. 35° >…e si nollu tennerit e non arrerit sa fura, cussu Curadori paghit assu Rennu, s’ind’est binchidu, liras vintichimbi pro sa negligencia sua…(…e se non lo trattiene e non trattiene la merce rubata, quel Curatore paghi al Regno, se ne è convinto, lire venticinque per la sua negligenza…).

Arsarit: (alzarit) colpu: colpire, 193à >…ed illi alzarit colpu, paghit de machicia assa Corti nostra liras chimbanta…( e la – persona – colpisce, paghi di multa alla nostra Corte lire cinquanta.).

Articulu, articolo, 195° > …in cust’articulu, non ostanti chi de supra narat…(…in questo articolo, nonostante di sopra reciti…).

Ascendentis: ascendenti, 100° > Dessos maridos e mugeris chi non pozzant dari s’unu s’atteru in vida nen in morti plus de liras deghi e ciò si havirint ascendentis over discendentis. ( Dei mariti o mogli che non possano dare l’un l’altro, in vita né in morte  più do lire dieci e ciò se abbiano ascendenti o discendenti.).

Asinu: asino (vedi molenti), 107, 108, 109. 107° > …non pozzant comporari corgiu de boi, nen de vacca, nen de cavallu, nen d’ebba, nen de asinu…(…non possano comprare pelli di bue, né di vacca, né di cavallo, né di puledra, né di asino…).

Asonis: guardiani dei cavalli(basonis), 153, 168, 178, 197.178° > Dessos Asonis chi hant a promitter de treulari s’argiola e non hant a cumpliri o tenni s’impromissa: ( Dei guardiani dei cavalli che promettono di trebbiare l’aia e non mantengono la promessa).

Assa : alla, prep. articolata ( 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 10, 13, 17, 18, 21, 24, 36, 41,…53, 60, 71, 75, 88, 89, 101, 105, etc. 136, 138, 140, 141, etc. 175, 176, 177, etc. 13° >…e s’indi est binchidu paghit assa Corti liras ducentas dae sa die…(e se ne è convinto paghi alla Corte lire duecento, dal giorno…); 177°> …e paghit de machicia assa Camara nostra …soddos  vinti per homini…(…e paghi di multa alla nostra Camera…soldi venti per uomo…). Assas = alle,prep. articolata: 81, 155 .   Assos: agli, ai, prep. articolata ( 4, 8, 20, 36,  49, 52, 55,  59, 65, 67, 68, 80, 101, 104, 105,  etc. 140, 158, 179, 184, 194, etc. 49° >…e si su Curatori cumandarit assos Jurados..(… e se il Curatore comandasse ai Giurati…); 194° > Dessu bestiamini chi hat a venni a intradura assos pastoris. (Del bestiame (altrui) che entra nel gregge ai pastori). Assu : al, preposizione articolata (intr, 2, 7, 9, 26, 35, 33, 42, 54, 71, 81, 84, 85, 86, 92, etc. Ass’ 20, 62, 64, 77, etc. 137, 140, 142, etc. 160, 161, 163, 167, 170, etc. 81 >…paghit assu Curatori soddos duos…(paghi al Curatore soldi due…); 184 >…illu deppiant revelari infra dies tres assa Corti nostra over ass’Officiali…( lo debbano rivelare entro giorni tre alla Corte nostra ovvero all’Ufficiale…); 154° >…ed indi hat a esser carritadu e portadu ass’argiola; (…e quindi verrà caricato sui carri e portato all’aia;).

Assaltiggiamèntos:  aggressioni. (11° >…  de assaltiggiamentos chi si hant a fagheri cun arma, e senz’arma. (delle aggressioni che si faranno a mano armata o senza armi). Assaltigiadu: assaltatore. 132° > …o de vaccas accatarint in sa gamma issoru supra sa gamma canis overu cani assaltigiadu…(o di vacche trovassero nel gregge cani o cane assaltatore…).

Asseguràdos = assicurati – introduzione>…ed istari inter sos reos assegurados pro paura dessas penas…( e stare fra gli stessi rei assicurati per la paura delle pene…).

Assighìda: aggressione, assalto. 11° >…paghit pro s’assighìda soddos trinta… (…paghi per l’aggressione soldi 30…). Assìghìrit: aggredisse, assalisse, assaltasse. 11° >… si alcuna persona assighirit ad alcuna attera persona…(…se una persona assalisse un’altra persona…).

Assignadu = assegnato. 71° >…ed in su tempus ch’illi hat a esser assignadu dae s’officiali…(…e nel tempo che gli verrà assegnato dall’Ufficiale…).Assinnadu: assegnato, 163, 170. 163° >…ch’inter issos hat a esser assinnadu (issu bestiamen)…(…che sarà assegnato tra di loro). Assinnari: assegnare, affidare, 151, 170° > Chi su Mayori happat a assinnari su logu de tenni sas ebbas domados. (Che il Maiore abbia il compito di assegnare il luogo dove tenere le puledre domate.).

Astori: astore, 87° > De non bogari Astori, nen Falconi dae niu. ( Di non prendere dal nido astore né falco).

Attanaggiàda; (attanaggiàndolla): attanagliata, incatenata; (incatenandola): 1° >…deppiat esser posta supra unu carru ed attanaggiàda per totu sa Terra nostra de Aristanis e posca si deppiat dughiri attanaggiandolla infini assa furca ed innie s’infurchit ch’indi morgiat…(debba essere posta sopra un carro ed incatenata per tutta la nostra Terra di Oristano e si debba condurre incatenandola sino alla forca e là venga impiccata sino a che muoia…).

Attaxàri: tassare, imporre misure fiscali – 52° > ...secundu chi hat a parri de attaxàriass’Armentargiu nostru de Logu…(…secondo quel che parrà di tassare all’Armentario nostro del Luogo…). Attaxando: tassando, col tassare,58° >…attaxando sos dittos ispendios s’Armentargiu nostru de Logu…( …tassando dette spese l’Armentario nostro de Luogo…).

Attènni : attenersi (introduzione). Intr. > …sos qualis volemus e cumandamus expressamenti chi si deppiant attenni ed osservari pro leggi per ciascadunu dessu Iuygadu nostru d’Arbarèe…(…i quali vogliamo e comandiamo espressamente che si debbano attenere ed osservare per legge da ciascuno del Giudicato nostro di Arborea…).

Attera:  altra, (2, 6, 9, 16, 22,  26, 28, 60, 69, 90, 92, 96, etc.) 90° Dessos  lieros de cavallu e soldados chi si rapresentarint in mostra over in atteru cumandamentu cun cavallu de attera persona.( Dei cavalieri che si presentassero alla rassegna overo in altra manifestazione con cavallo di altra persona.).     Atteru: altro ( 3, 4, 8, 9, 11, 13, 22, 64, 66, …101, 102, etc. (vedi precedente).Atteri; Attiri (sic) : altri ( 9, 18, 45, 47, 131, etc.) – 18° >… comenti siat suo pegugiari, o de domu sua, o de attiri. Atteras: altre (25, 77, 79, 124, 126, etc. ); 25° >over atteras iscritturas autenticas, registradas e non registradas chi siant in sa Corti…(…o altre scritture autentiche, che siano o non siano registrate a Corte). Atteros: altri (2, 3, 17, 22, 33, 49, 58, 71, 98, 101, 104, etc.), 33° >cun sos àtteros homines de sa Villa( con gli altri uomini del villaggio). Atter’ : (27, 42, 43, 58, 9,etc.); alcun atteru(71, 73, etc.). Atter’homini: (28); 28: …e si non pagat issa, over atter’homini pro see, tagintìlli s’atter’orìgla(71)(e se non paga, o altri per lui, gli venga tagliato l’altro orecchio). Atter – hui: altrove. 143° >…over in atterhui, paghit liras deghi…(ovvero altrove, paghi lire dieci…). Atteramenti = altrimenti, 71° >…ed in atteramenti non s’indi recivat alcunu…( …altrimenti non se ne riceva neppure uno…).

Attu: atto, azione, comportamento (1, 9, 159). 1° >…in casu chi non si acattarit culpabili in alcunu attu: (…nel caso che non si trovasse colpevole in alcun atto:).    Attos: atti. 124° E dessa chircadura dessos attos, si s’acattat sa carta… ( E della ricerca (in archivio) degli atti, se (naturalmente) si ritrovano le carte…).

Audiencia = udienza, 73, 124, 125. 73° >Costituimus ed ordinamus chi nexun auditori dess’Audiencia nostra,…( Costituiamo ed ordiniamo che nessun auditore della nostra Udienza..)

Auditori = auditore, 73°> -vedi il precedente-. Auditoris = auditori, 80, 124°> Dessos salarios chi devint levari sos Auditoris, Nodayos ed Iscrianos .( delle parcelle che devono prendere Uditori, Notai e Scrivani.

Autenticas: autentiche (25): vedi atteras.

Avanzari: avanzare, 133° “Nos Marianu, pro sa gracia de Deus, etc.”…e megiorari ed avanzari…(“Noi – giudice – Mariano per la grazia di Dio, etc. …e migliorare ed avanzare…).

Avattu = dopo, appresso, 69° >…e non deppiat issa jurari avattu dessos testimongios…( e non dovrebbe giurare appresso ai testimoni…).

Avendo: avendo, 101°> …avendo s’officiali a cumpangia sua dessos bonos hominis dessa contrada…( …avendo l’ufficiale in sua compagnia gli uomini buoni della contrada…).     Avèndollu: avendolo. 12° >ed avendollu lassadu su Meygu foras de dubitu…= ed avendolo lasciato il medico fuori di dubbio…(avendo sciolto la prognosi.).

Avia; Aviu;  nonna, nonno. (7° > …salvu si cussu isbandìdu bennerit a domu de sa mugeri, over de su padri, o dessa mamma, o dess’aviu, o avia, o dessu figiu, o figia, o dessu fradi, o dessa sorri carrali…(…salvo che quel bandito sia arrivato a casa della moglie, ovvero del padre o della mamma, o del nonno o della nonna, o del figlio o della figlia, o del fratello o sorella di sangue…).

Avve(n)nerit : avvenisse (che) (3, 9, 10, etc. 112, 197. 3° >…e si per ventura avvennerit chi plus hominis esserint in cumpangia de pari…( e se per caso avvenisse che più uomini si trovassero insieme…).10° > … e si avvenerit una briga inter duas, over plus personas, chi feridas over percussionis illoy incurrerint…(se capitasse una lite tra due, o più persone, se vi fossero ferite o percosse…).197° >… e si avvennerit chi alcunu dessos dittos pastoris…( e se capitasse che alcuno dei suddetti pastori…). Avvenni, avvenire, succedere, capitare. 3° > …ma pro causa fortunabili, secundu chi solint avvenni multos desastros…( ma per causa della sorte, secondo cui sogliono avvenire molti disastri…). Advenit = avviene, 77° > …cum ciò siat causa chi in sas Coronas nostras de Logu ed atteras chi si tenint per Nos peri s’Armentargiu nostru, multas voltas advenit chi interi sos Lieros …(ci sono casi in cui nei nostri Tribunali ed in altri che si tengono per noi dal nostro Amministratore, multe volte avviene che tra i Liberi…).

Avventùra: caso, sorte.( 12, 52, 113. )12° >…ed in casu chi su feridu per avventura morrerit infra si dittu tempus de sessanta dies, pro mala cura …( nel caso in cui il ferito venisse a morte, nel tempo stabilito di sessanta, per incuria…).

Avversa = contraria, avversa, 70° >…e ponni s’hat a sagramentu sa parti avversa, …( …e si metta a giuramento la parte avversa…).

Avvisadamènti : con avviso, con avvertimento. 3° > De chi occhirit homini avvisadamenti over desavvisadamenti. (Di chi ammazza uomo con avvertimento o senza avvertimento).

Aydacioni: abitazione, 16, 19. 16° >…sos qualis deppiant probari sas largas e furas chi si faghint in sa Villa, o in s’aydacioni dessa Villa…( …i quali debbano comprovare gli scippi e i furti che si fanno nel villaggio o nel territorio del villaggio…). Aydacioni = bidatzoni.

Aydu: ingresso, 142° >…hant a provvidiri chi si fazzat s’aydu de intrari e sa via de passari…( provvederanno a fare l’ingresso per entrare e la via per passare.).

Giuseppe Concas

diritti di Copyright - Giuseppe Concas - nominis.net

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2019 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc