Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Brondi; Brondo

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

BRONDI; BRONDO:

(di Ettore Rossoni): "Brondi è tipico dell'arco costiero che dal savonese arriva al livornese, di Lerici nello spezzino in particolare e di Livorno; Brondo è più specificatamente del savonese, di Quiliano soprattutto; Brundi è quasi unico; Brundo ha vari piccolissimi ceppi, a Cagliari (vedi Brundu), Roma, nel salernitano e nella Sicilia orientale. Dovrebbero derivare da una forma tronca del nome germanico ed in particolare longobardo Brondolf o Brundulf, ma potrebbero anche derivare da soprannomi originati dalla voce dialettale arcaica brondo (bronzo, pentola), forse ad indicare che il capostipite lavorasse il bronzo o producesse pentole. Ormai scomparso il ceppo sardo cagliaritano dei Brondo, mercanti di origine ebrea originari dell'isola di Maiorca, che ottennero nel 1616 il titolo di conte di Serramanna e nel 1629 quello di marchese di Villacidro, Brondo Antonio, che nel 1669, fu tra le persone inquisite dalla corte di Aragona per l’assassinio del marchese di Camarassa –dal  Codex Diplomaticus Sardiniae vol. II di P. Tola - vedi  app. III^ Anno 1669. Nel Codice Diplomatico di Villa di Chiesa, relativamente all'anno 1598 (XVI° sec. paragr. XLII C pag.8) è nominato Gerolamo Brondo > Hieronimus Brondo notarius <.

 

 


Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 25 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2021 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc