Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Cabitta; Cabitza; Cabizza

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Dettagli

CABITTA; CABITZA; CABIZZA: 

sa cabìtza (capitza; capitsa;  capi(th)a) è la testa: dal latino càpitis = capo, testa. In spagnolo abbiamo cabèza.

Oggi per capo o testa è più usato, sa conca, che nelle carte antiche, soprattutto logudoresi, aveva per lo più il significato di scodella, ma anche di canalone montano.

Sa cabìtza è anche la spiga del grano o testa del grano e qui è più chiara la derivazione dal latino capìta = foraggio, profenda (brovènda).

Su cabitzali è il capezzale, o anche guanciale; è inoltre lo spazio libero ai lati di una vigna o di un campo arato o alberato ( is cabitzalis).

Nelle carte antiche lo ritroviamo nella variante Capìta (vedi Capìta). Attualmente il cognome CABITZA è presente in 40 Comuni italiani, di cui 27 in Sardegna (con maggiore diffusione a sud): Cabras 52, Perdasdefogu 51, Decimoputzu 36, Cagliari 29, Gonnosfanadiga 18, Oristano 18, Sassari 18, etc. CABIZZA è presente in 27 Comuni d'Italia, di cui 15 in Sardegna (per lo più a nord): Sassari 105, Quartu S. E. 8, Oschiri 8, etc. CABITTA, è presente in 8 Comuni sardi( per lo più del nord): P. Torres 39, Sassari 15, Olbia 6, etc.

N.d.R. Dai Registri Parrocchiali di Gonnosfanadiga apprendiamo: dall'anno 1826 all'anno 1848, nella Parrocchia di Santa Barbara (unica a quei tempi) furono battezzati 26 neonati Cabitza, fra cui 4 di Gerolamo e Meloni Maria; 2 di Antioco e Putzolu Maria; 8 di Francesco e Putzu Raffaela; 8 di Gerolamo (cugino del precedente!) e Uccheddu Luigia; 1 di Sebastiano e di Zurru Barbara; 3 non ben identificabili per le precarie condizioni del testo. Dal 1848, al 1874 furono battezzati i seguenti neonati Cabitza: Luigi Gerolamo di Sebastiano e Zurru Barbara; Caterina, di Francesco e Putzu Raffaela; Luigi di Sebastiano e di Zurru Barbara; Giovanna di Sebastiano e Zurru Barbara; Luigi (il primo Luigi morì alla età di poco più di 4 anni) di Sebastiano e Zurru Barbara; AQntonio di Sebastiano e Zurru Barbara; Lorenzo di Francesco e Coni Anna; Pasquale di Sebastiano e Zurru Barbara; Raffaela di Sebastiano e Abis Chiara; Fortunato di Francesco e Coni Anna; Anna di Antioco e Piras Rosa; Francesco di Sebastiano e Abis Chiara; Pasquala e Francesco (gemelli) di Antioco e Piras Rosa; Nicolò di Sebastiano e Abis Chiara; Girolamo di Antonio e Sogus Rosa; Giuseppe di Antioco e Piras Rosa; Mariano di Sebastiano e Abis Chiara; Nicolò di Sebastiano e Abis Chiara; Nicolò di Sebastiano e Abis Chiara ( il primo Nicolò morì a poco più di un anno); Salvatore di Sebastiano e Abis Chiara; Giuseppe di Antioco e Mura Chiara; Pasquale di Antioco e Piras Rosa; Raffaela di Antioco e Piras Rosa; Gerolamo di Antonio e Giuseppa Sogus; Caterina di Antioco e Sogus Rosa; Sebastiano di Gerolamo e Uccheddu Luigi; Barbara di Antonio e Vacca Maria; Gerolamo (sarà sacrista e morirà all'età di oltre 80 anni) di Antonio e Vacca Maria; Giovannica di Sebastiano e Zurru Barbara.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2019 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc