Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Era

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

ERA:

il cognome è presente in 67 Comuni italiani, di cui 23 in Sardegna: Sassari 59, Iglesias 27, Valledoria 22, Nuoro 14, etc.

Sul significato e l’etimologia del cognome abbiamo diverse ipotesi: era in italiano è un termine che indica la più ampia suddivisione cronologica della storia di un popolo o di popoli legati ad esempio dal sentimento religioso: ad esempio, l’Era di Cristo, che è l’Era di tutto il mondo cristiano dal tempo di Carlo Magno in poi; l’Era di Maometto, coincide con la storia dell’Islam, o storia delle popolazioni musulmane, che inizia dall’anno 622 in poi; etc.  Potrebbe derivare da edera, eda o era in campidanese, ma potrebbe derivare anche da vera o fera, sa era, con elisione della consonante iniziale: con il termine vera o fera, qui in Sardegna meridionale denominiamo la femmina del cervo; il termine deriva dal latino fera, nel senso di selvatica/o. Vedi inoltre i cognomi Fera e Vera.

Abbiamo un altro suggerimento, che crediamo sia quello più valido: era ed hera in spagnolo, traducono la voce sarda arjola = aia; il termine, nelle sue due uscite, lo ritroviamo più volte nel Condaghe di San Michele di Salvennor, CSMS, XI°, XIII° secolo (testo spagnolo), nel significato proprio di aia > arjola, ai capp. 7, 13, 256 e 267.

Ancora oggi in certe zone del Salento, l’aia è chiamata anche era e corrisponde al mese di luglio, quello appunto delle aie = mes’’e arjolas. Il termine Era quindi potrebbe essere la versione sarda più antica del sardo arjola (Virgilio Tetti – Il CSMS > patrimonio e attività dell’abbazia vallombrosana - CDe).

Era, Hera ed Heras sono cognomi presenti anche nell’attuale Spagna.

Nella storia contemporanea della Sardegna, ricordiamo Era Antonio (Alghero 1889 – Sassari 1961), storico, membro fondatore della Deputazione di Storia Patria per la Sardegna. Sono numerose le sue opere di storia, tra cui ne ricordiamo due: Autonomia del Regnum Sardiniae nell’epoca aragonese e spagnola e Il Parlamento Sardo del 1481/85.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

 

   
Copyright © 2019 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc