Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

GODDI:

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

GODDI: 

il cognome è presente in 52 Comuni italiani, di cui 20 in Sardegna: Nuoro con 110, Orune con 90, Olbia con 22, etc. Nel Continente è presente in 6 Regioni, ma è il Lazio che presenta la maggiore diffusione continentale. Abbiamo la certezza che si tratta di un cognome puramente sardo e che i Goddi presenti in Continente sono tutti di origine sarda. Il significato e l'etimologia del cognome presentano qualche dubbio, ma abbiamo buoni motivi per credere che si tratti di un sinonimo o trascrizione erratta di Gioddu o Joddu o yoddu col significato di yogurt, che noi qui in Campidano chiamiamo casu axèdu: gioddu quindi e gioddi al plurale. G(i)oddi dunque appartenete alla famiglia dei Goddu. Il cognome potrebbe essere nato a Orune, dove, tra l'altro è il cognome più diffuso (con 90). Siamo inoltre convinti che alla radice del termine gioddu o joddu, o yoddu ci sia il vocabolo turco iogurt, o yogurt o yoghurt = latte coagulato per azione di bacilli (fermenti) lattici (lacto bacillus bulgaricus), in uso da tempo immemorabile presso i pastori turchi, romeni, bulgari e sardi. N.d.R. Anche se non sembra avere relazioni semantiche ed etimologiche con Gddi, nel Di.Sto.Sa. di Francesco Cesare Casula, troviamo  Goda (XIV° sec.), il nome di un liberto gotico di Gelimero, re dei Vandali. Goda fu da questi nominato governatore  della Provincia Sardiniae vandalica. Egli, nel 533, si ribellò al suo re, proclamandosi re del Luogo, cioè del territorio dominato dai Vandali, In Sardegna, anche se per poco tempo, si formò il primo vero e proprio Stato. La ricerca in proposito è ancora aperta a tutti i visitatori, esperti e non.

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 27 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2021 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc