Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

GRIMALDI

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

GRIMALDI:

E' presente in 1138 Comuni italiani, di cui 15 Sardegna: Sassari 18, Cagliari 16, Alghero 10, etc. Nel Continente è diffuso soprattutto in Piemonte, Lombardia, Campania, Lazio, Puglia e Sicilia. E' presente in tutta Europa e negli USA: qui le presenze più consistenti si notano in Florida, Neww York e New Jersei. I Grimaldi italiani fanno capo ad una antica famiglia genovese, ma le origini le ritroviamo in Francia. Attualmente il principe di Monaco è Alberto II° Grimaldi. Per saperne di più vedi  nel Web.

Per quanto riguarda la Sardegna citiamo Grimaldi Agostino, arcivescovo di Oristano, anticamente Arborea, dal 1530 al 1535, in periodo spagnolo. Era originario di Genova, dalla famiglia dei principi di Monaco (vedi Di.Sto.Sa. di Francesco Cesare Casula).

Ancora per la Sardegna abbiamo un curioso aneddoto, nel quale è protagonista e narratore il conte Stanislao Grimaldi, nel suo Diario di Viaggio, o meglio "Ricordi di un ufficiale dell'antico esercito sardo" (vedi nel Web)> vedi nel sito (nominis.net) > digita ZZALMANACCO-ottobre.

Dai Registri Parrocchiali di Gonnosfanadiga (Sardegna CA) apprendiamo: Grimaldi Antonio Nicolò (1866) e Grimaldi Battistina (1868),  di Lorenzo e di Lampis Dorotea, nati e battezzati nella Parrocchia di Santa Barbara. Lorenzo Grimaldi ha ricoperto inoltre la carica di sindaco di Gonnosfanadiga nei primi anni ottanta dell'Ottocento. Attualmente in questo borgo i Grimaldi non ci sono più.

    diritti di copyright - Giuseppe Concas - www. nominis.net

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2018 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc