Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Mossa

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

MOSSA:

è presente in 168 Comuni italiani, di cui 68, circa, in Sardegna: Cagliari 89, Olbia 55, Sassari 41, etc.

In italiano il significato di mossa è l’atto del muoversi o del muovere: movimento del corpo o di una parte di esso; spinta, impulso; nel gioco della dama o degli scacchi è lo spostamento di una pedina; nel linguaggio militare la mossa o le mosse fanno parte della strategia; etc.

Anche in sardo il vocabolo assume le varie sfumature di significato dell’italiano, ma prende anche altri significati: sa mossa è variante di morsa e può essere l’imboccatura del freno del cavallo; può essere la “morsa” dei falegnami o dei fabbri, dall’italiano morsa o dal catalano mossa; può essere inoltre la tacca nel coltello.

Ma il vocabolo mossa potrebbe essere una variante di mossèn, titolo catalano di riguardo equivalente a monsignore, che si dava ai cavalieri o alle altre persone appartenenti all’onorata borghesia, corrispondente al sardo donnu.

Ai medici e giuristi si dava invece il titolo di misser = messere.

Nella storia contemporanea viene ricordato Stanislao Mossa, di Sassari, prima rettore della parrocchia di San Donato di Sassari e poi vescovo “nominale” della diocesi di Tempio Ampurias, dal 1823 al 1825.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 75 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2024 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc