Menu Principale  

   

Pubblicità  

   

Falche; Farci; Fraci

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

FALCHE; FARCI; FRACI: 

(di Ettore Rossoni) "Falche: quasi unico, è del sassarese; Farci è tipico del sud della Sardegna, dovrebbe derivare da un soprannome originato dalla voce verbale sarda farci; Fraci, quasi unico, sembrerebbe specifico della Sardegna sud occidentale.

FARCI; FRACI: sa farke, sa farci, sa fracci, è la falce. Dal latino falx.  Sa fraci furistera è la falce da fieno, a manico lungo: detta furistera = forestiera, perchè introdotta di "recente" (all'inizio del XIX° secolo) in Sardegna.

Nelle carte antiche, come cognome è presente in diverse uscite. Tra i firmatari della Pace di Eleonora, LPDE del 1388, troviamo: Falce Midralle, ville Macumerii, ( vedi app. I^ 8); Falche Angelo, jurato ville de Lecon, villaggio distrutto. Contrate Montis Acuti (Salto di Pattàda), (vedi app. I^4); Falche Bidocio, ville Birore, odierno Birore. Curatorie de Marghine  de Gociano,  (vedi app. I^8); Falche Furadu, ville Zaramonte, odierno Chiaramonte. Contrate de Anglona – Chiaramonte, ( app. I^13); Falche Furato - ville de Lecon; Falche Gavino, jurato ville de Lecon; Falche Guantino - ville de Gucizle, villaggio distrutto - Diocesi di Galtellì (Contrate Montis Acuti); Falche Joanne - ville de Nule, Nuli (Contrate Montis Acuti - Ozieri); Falche Joanne, jurato ville Fonte, villaggio distrutto, della Diocesi di Dolia. Barbagie Ollolai et Curatorie Austis, (vedi app. I^11); Falche Joanne, jurato ville Orteddi, Oroteddi, odierna Orotelli. Curatorie Dore, ( vedi app. I^12); Falche Joanne, major ville de Lecon (salto di Pattada); Falche Parisono, ville Sorradili, odierno Sorradile. Contrate Partis Varicati – Barigadu, ( vedi app. I^23); Falche Petro, ville Lequeses, Lachesos, villaggio distrutto della Diocesi di Sorres ( Meylogu). Contrate Ardar et Meylogu, (vedi app. I^17); Falche Petro, ville Zaramonte; Falci Joanne, jurato ville de Sardara, SARDARA MONTIS REGALIS, (vedi app. I^6); Falci Petrucio, Ville Ecclesiarum, odierno Iglesias, (vedi app. I^28). Sempre nel C. D. S. del Tola, al secondo volume, relativamente all’anno 1410, 31 febbraio, tra i 557 homines di Oristano, che giurarono fedeltà al re aragonese, in nome e per conto di Leonardo Cubello, ci sono anche Falchi Saturno e Falque Marco, ( vedi app. III^ anno 1410 31 marzo); relativamente all’anno1534, è nominato Falche Anthonius, canonicus turritanus,  ( vedi app. III^ anno 1534; relativamente all’anno1535, fra i presenti alla sacrosanta Sinodo, ci sono i reverendi Falque Johannes e Falque Panthaleus, app. III^ anno 1535).

Nel Condaghe di San Nicola di Trullas, CSNT, XI°, XIII° secolo, figurano: Falce (o Falke) Dorgotori (capp. 174 - 180); nel cap. 174 vende servi in Mularia (attuale Mulargia): > comporaili a Dorgotori Falke die (una giornata di servizio - la settimana) de Goantine d'Arjolas et mesa die de su fillu ( mezza giornata di servizio del figlio) etc. Testes Petru de Monte et Petru de Nurki et Petru d'Iscanu; figura poi come teste in una transazione, al 180° capitolo: > positinke Helene de Gitil muiere de Petru de Nurki minore, die (un giorno di servizio la settimana) de Furata Littera .Testes: Petru de Nurki mannu, et Dorgotori Falce (Falke).

Nel Condaghe di San Pietro di Silki, CSPS, XI°, XIII° secolo, al capitolo 429 è nominato donnu Petru Falke, come teste in un acquisto (comporu): > comporaili a donnu Petru de Risa su de Chelemule sa vinea sua qui aviat in Garulatho, cun fructura canta vi aviat intro et est tenende assa de Juvanne Murtinu et hecustu mi vendit cun plakimentu dessos frates dessa parthone, et ego deindeli bisantis .viij. (gli ho dato in cambio 8 bisanti). Seguono i testimoni.

Nel Condaghe di San Michele di Salvennor, CSMS, XI°, XIII° secolo, ai capp. 206 e 248 è nominato Gosantine Falke clerigo, come teste in altrettante donazioni al monastero di San Miguel: (206) > Dio a San Miguel (io) Saltaro de Urgeque, de sinco partes una(di cinque parti una) de las tierras que tenia en Urgequey su vigna de Meletu un quarto de Marian hijo de Pedro Lente. Test, etc. (248) > è una ripetizione del 206. Al cap. 182, sempre del CSMS, troviamo Petru Falke, servo, coinvolto in una donazione al monastero di San Nicola: > Dio a San Nicolas (io) donnu Niquellu Petru Major a Furadu Titu y Estevan Ticono entero ( per l’intero servizio) y a Gavino de Matrona entero a su mujer Justa de Avellanas entera y un quarto (del servizio) de Miguel Seraquino y un quarto de Pedro Falque su ermano, etc.

Attualmente il cognome Farci è presente in 162 Comuni italiani, di cui 72 in Sardegna: Cagliari 384, Quartu 238, Mara 136, Assemini 99, Sinnai 79, Muravera 70, etc. Il cognome Fraci è presente in soli 3 Comuni sardi: Gonnesa 3, Fluminimaggiore 2, Piscinas 2. Solo ad Alghero è presente il cognome Falche (10): unico posto in cui ha mantenuto l'antica uscita. Falce è presente in 42 Comuni italiani, di cui uno in Sardegna: Trinità d’Agultu, con un solo nucleo familiare; Falci è presente in 53 Comuni italiani, assente in Sardegna.

 

 

Diritti Di Copyright : Giuseppe Concas

© : http://www.nominis.net

   

Cerca  

   

Visitatori Online  

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

   
Copyright © 2024 Nominis.net. Tutti i diritti riservati.
Gestione e Manutenzione REMOTE_PC Contatto : email
© remotepc